CENTRO DI STUDI E RICERCHE “MARIO PANNUNZIO”
Istituto italiano di cultura fondato nel 1968 da Arrigo Olivetti e Mario Soldati
Bando del concorso “Mario Pannunzio” 2019


Il Centro “Pannunzio” indice l’edizione 2019 del concorso pluridisciplinare “Mario Pannunzio”. Il concorso pluridisciplinare 2019 intende riprendere e ricordare nel suo insieme la lezione lasciata da Mario Pannunzio con il suo settimanale “IL MONDO”.
Il concorso, aperto a tutti gli autori di opere in lingua italiana, si articola in quattro sezioni:
SEZIONE A: poesia - massimo di cinque liriche inedite o un volume edito.
SEZIONE B: narrativa - massimo un racconto lungo o romanzo oppure cinque novelle, editi o inediti.
SEZIONE C: giornalismo e saggistica - un articolo di giornale o rivista, su carta stampata o on line, o un saggio critico, edito o inedito.
SEZIONE D: tesi di laurea discusse negli ultimi tre anni accademici su tematiche letterarie, storico-politiche, fi-losofiche, economiche e nel campo delle Scienze della Comunicazione.
* I GIOVANI fino a 20 ANNI possono concorrere alle sezioni A, B, C ed avranno un'unica graduatoria di merito a sé stante, riservata ai giovani partecipanti al concorso.
È consentita la partecipazione contemporanea a tutte le sezioni.
Per ogni sezione verranno proclamati un primo, un secondo e un terzo classificato, a cui saranno conferite le tradi-zionali medaglie dei Dioscuri del Palazzo Reale di Torino, appositamente coniate per il Premio ed un diploma di merito.
Gli Enti pubblici e privati che hanno aderito all’iniziativa conferiranno altri riconoscimenti ai finalisti. I promotori si riservano il diritto di pubblicare a titolo gratuito una selezione dei lavori premiati.
MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Ogni elaborato edito o inedito (purché chiaramente dattiloscritto). Gli elaborati dovranno essere firmati in modo leggibile ed accompagnati da una busta chiusa contenente nome, cognome, indirizzo, numero telefonico cellula-re, indirizzo e-mail, breve curriculum del partecipante e dovranno essere inviati in UNA SOLA COPIA a: Se-greteria del Concorso "Mario Pannunzio" presso il Centro “Pannunzio" – Via Maria Vittoria n° 35, 10123 Torino – entro e non oltre il 30 SETTEMBRE 2019 (farà fede il timbro postale). È PREVISTO PER OGNI SEZIONE A CUI SI INTENDA PARTECIPARE, IL VERSAMENTO DI € 25,00 SUL C/C POSTALE N° 32038101, Iban IT55 J 07601 01000 000032038101 (INTESTATO A CENTRO STUDI E RICERCHE "MARIO PANNUNZIO") PRECISANDO LA CAUSALE DEL VERSAMENTO E LA O LE SEZIO-NI PRESCELTE. Servendosi della stessa IBAN è anche possibile procedere a bonifico bancario. La cifra verrà destinata a parziale copertura delle spese di segreteria e di fotocopiatura dei testi.
Fotocopia della ricevuta di versamento va allegata all'elaborato insieme agli altri dati richiesti. I nomi dei premiati e dei finalisti saranno resi noti attraverso apposito comunicato stampa e pubblicati sul sito www.centropannunzio.it sezione Premi e Concorsi. La premiazione avrà luogo sabato 30 novembre al Collegio San Giuseppe di Torino, via San Francesco da Paola 23.
I soli premiati e i finalisti riceveranno una mail di comunicazione personale e il verbale della Giuria. Gli elaborati non verranno restituiti. Il giudizio della Giuria, di cui faranno parte cinque componenti sorteggiati dal Comitato Scientifico del Centro "Pannunzio" che non saranno resi noti, è insindacabile. La partecipazione al concorso è implicita autorizzazione all’utilizzo dei dati personali dei concorrenti, ai soli fini del concorso medesimo, nel ri-spetto del Decreto Legislativo 196/2003, da parte dell’Ente promotore.
La partecipazione al premio implica la piena accettazione delle norme stabilite nel presente bando.


IL PRESIDENTE DELLA GIURIA
Prof. Pier Franco Quaglieni
Via Maria Vittoria 35 – 10123 Torino – Tel. 011 812.30.23
E-mail: info@centropannunzio.it
Sito internet: www.centropannunzio.it

pannunzio